Stampa

4° GIORNATA: Guelfo Basket - Pall. Novellara 90-79

 
Ventu-Casa-Palu il tris d'assi del Guelfo
 
Castel Guelfo: Bernabini 4,  Lucchi 2, Pieri 2, Ventura 0, Caprara  6, Minghetti 0, Venturoli 22, Giordani 10, Paluan 22, Casagrande 16, Miceli 6. All. Serio.
 
Novellara: Margini 8, Folloni 12, Rinaldi 9, Mariani 2, Morgotti 8, Bartoli ne, El Ibrahimi ne, Carpi 0,  Ciavolella 21, Colla 17, Verbatich 2.  All. Ligabue.
 
Arbitri: Sig. Rovigatti e Sig.ina Caravita
 
Parziali: 23-18;  38-38;  57-58; 90-79. 
 
Il Guelfo Basket reduce dalla sconfitta a Medicina ospita i pari classifica della Pall.Novellara vincente nell'ultimo turno sugli Stars Bologna.
A differenza della partita scorsa, il Guelfo parte fortissimo trascinato da un Venturoli incontenibile al tiro (13 punti nei primi 9 minuti). Dopo pochi minuti i punti di differenza sono già 10 e sembrano il presagio a una semplice passeggiata. Invece Felloni e Colla riescono a far rientrare la propria squadra sfruttando soprattutto l'1vs1. Ciavolella utilizza bene la sua mole e i guelfesi faticano a tenerlo fuori dall'area concedendogli secondi tiri.
La cosa continuerà anche nel 2º quarto dove anche Morgotti sotto le plance dirà la sua, così la rimonta di Novellara diventerà sorpasso. I due pivot ospiti cambiano l'inerzia della partita e portano il vantaggio a 5 punti. Sul finire del tempo ci pensa Paluan a mandare le squadre negli spogliatoi in perfetta parità.
La partita procede sul filo dell'equilibrio: a Casagrande e Giordani rispondono sempre Felloni e Margini, sorpassi e controsorpassi senza che nessuna squadra riesca a prendere più di 2-3 punti di vantaggio. Ma Giordani che sembra in buona serata, non arriva nemmeno a fine 3º quarto: 5 falli in 13 minuti.
Ultimi 10 minuti: coach Serio sostituisce Giordani con Miceli che lo ringrazia nel modo migliore segnando 3 canestri consecutivi. Ciavolella dopo un quarto sabbatico, torna alla grande con 7 punti in un amen. La partita cambia definitivamente con 2 recuperi consecutivi di Pieri che lanciano in contropiede Bernabini per 4 punti. Poi 5 punti a testa prima di Casagrande e poi di Venturoli lanciano la fuga guelfese. Colla segna la tripla che riporta Novellara dentro i 10 punti di svantaggio e poi coach Ligabue da il via al fallo sistematico. La palla in mano a Paluan è una certezza (7/8 nel finale ai liberi), così i punti in classifica da 4 passano a 6...
 
Partita insolita per il Guelfo, abituato a stare sui 65-70 punti, soprattutto dopo le pessime percentuali al tiro e i 53 punti fatti contro Medicina.
 
Nel prossimo turno il Guelfo andrà in trasferta a Montecchio (sabato 31 ore 20,45) mentre Novellara ospiterà il Bologna 2011 (domenica 1 ore 18,30).