Articoli

Stampa

8° GIORNATA: Artusiana Forlimpopoli - Guelfo Basket 45-66

ARRIVA L'OTTAVO SIGILLO

Artusiana Forlimpopoli: Rossi 8, Marzolini 0, Balistreri 6, Calboli 6, Arfelli 5, Chezzi 6, Evangelisti 2, Servadei 12, Morabito 0.  All. Bondi
 
Guelfo Basket: Buscemi 0, Coraini 2, Gianasi 0, Baccarini 5, Bernabini 10, Bacci 0, Miceli 0, Minghetti 0, D'Andola 18, Giordani 18, Paluan 13.  All. Serio
 
Arbitri: Sig. Rambelli e Sig.ina Pellegrini
 
Parziali: 7-17;  20-35;  26-47;  45-66.
 
 
Per la 3ª volta consecutiva il Guelfo gioca contro una squadra 2ª in classifica: stavolta è il turno dell'Artusiana Forlimpopoli.
Le assenze per infortunio di Vandelli e Manucci tra le file casalinghe porta tutto il peso della squadra su Rossi, Balistreri e Servadei. Invece nel Guelfo, Ventura prende il posto di Miceli in infermeria.
 
La partita è piena di errori ma molto intensa. Gli ospiti più precisi, già nel 1º quarto vanno oltre i 10 punti di vantaggio. I romagnoli invece dominano sotto le plance guelfesi ma senza riuscire a capitalizzare. Anche quando subiscono fallo, i viaggi dalla lunetta portano a poco, perché l'Artusiana tirerà i liberi con poco più del 50%. Forlimpopoli fatica sempre più mentre il Guelfo trova dal suo lungo D'Andola le triple che dilatano sempre più il divario tra le due squadre. Poi Coraini aumenta i giri in difesa e per Balistreri è notta fonda. Solo Servadei trova la via del canestro con una discreta continuità per provare a rimanere in scia, ma tra gli ospiti le corse di Bernabini e Giordani non lo permettono. L'ultimo quarto è una formalità, e coach Serio manda i suoi under sul parquet a fare un pò di esperienza...
 
Sicuramente le assenze di Vandelli e Manucci hanno "falsato" un pò la partita, ma bravo coach Serio a far mantenere la concentrazione ai suoi ragazzi e portare a casa un referto rosa non così scontato...
 
MVP: il capitano sembra prenderci gusto, anche stavolta indirizza sui binari giusti la sua squadra con una prestazione da 18 punti e 10 rimbalzi e nessuna palla persa.
 
Prossimo appuntamento: venerdì 21 si torna a giocare al PalaMarchetti con palla a 2 alle 21,00 contro l'International Imola.