Articoli

Stampa

2° GIORNATA: Guelfo Basket - Olimpia Castello 73-51

 
Guelfo Basket: Buscemi 5, Coraini 11, Gianasi 0, Baccarini 0, Bernabini 12, Miceli 4, Ventura ne, Minghetti ne, D'Andola 7, Giordani 17, Paluan 17, Bacci 0.  All. Serio
 
Olimpia CSPT: Fortunati ne, Franceschini 6, Corazza 10, Ziron 7, Boschi 0, Pancaldi 12, Binassi 7, Farnè 3, Gianninoni 2, Scala 0, Sgorbati 4.  All. Zarifi
 
Arbitri: Sig.i Regazzi e Orsini
 
Parziali: 22-14;  36-24;  40-30;  73-51.
 
 
E già alla 2ª di campionato, con tutti i dubbi sugli infortunati Baccarini e Coraini e il lungodegente Caprara,  arriva al PalaMarchetti la corazzata castellana. Alla presentazione degli elenchi però si scopre che anche gli ospiti hanno le loro belle grane: infatti Morales non farà parte della partita per uno strappo procuratosi in settimana.
Cornice di pubblico di altri tempi, il Marchetti completamente pieno con tutte le persone in piedi nell'ultima fila...
 
Ore 21,00: si inizia...
In men che non si dica, il Guelfo è già 7-0. Corazza ne fa 2 ma in risposta ci sono 2 triple casalinghe che portano già il divario in doppia cifra. E' ancora Corazza con una penetrazione e un siluro da 9 metri allo scadere dei 24 secondi che prova a mantenere in carreggiata i suoi, ma l'attacco di coach Serio funziona a dovere e trova bene la via del canestro con tutti i giocatori (Paluan già 9).
 
La partita viene praticamente chiusa nei secondi 10 minuti: la difesa guelfese non lascia nulla e la pressione manda letteralmente in bambola i castellani che riescono a mangiarsi anche qualche facile canestro, poi preda di D'Andola (chiuderà con 14 rimbalzi, Giordani 9). Agli ospiti non rimane che il tiro dalla lunga distanza, ma la serata è pessima anche sotto questa statistica. Il gap aumenta sempre più (si arriverà vicino ai 30...) e il tempo scorre. Solo a 5 minuti dal termine l'Olimpia accenna una difesa a tutto campo che le fa guadagnare qualche punto, ma a mio parere più per disattenzioni del Guelfo. Time out immediato di coach Serio e nelle 2 azioni seguenti, difesa battuta in velocità e smorzate, se ancora ce n'erano, le ultime speranze castellane.
 
MVP: Oggi più che mai ha vinto la squadra, perchè si è giocato di squadra, sia in una metà campo che nell'altra. Dovrei riscrivere l'intero elenco dei giocatori....
 
Prossimo appuntamento: Altra partita casalinga, venerdì 17 ottobre con palla a 2 alle 21,00. Ospiti: Polisportiva Molinellla