Articoli

Stampa

11° GIORNATA: Guelfo Basket - Bellaria Basket 71-46

 
Guelfo Basket: Vastola, Coraini 8, Gianasi 9, Baccarini 12, Bernabini 6, Miceli 3, Ventura 1, Minghetti 7, D'Andola 12, Giordani ne, Bacci 5, Paluan 8.  All. Serio.
 
Bellaria Basket: Mussoni Mi 2, Stabile 0, Sacchetti 13, Mbaye 3, Russu 3, Mussoni Ma 4, Novello 4, De Gregori 4, Verni 9, Bindi 4. All. Ferro.
 
Arbitri: Sig.i Orsini e Cottafavi
 
Parziali: 18-15;  40-23;  53-33;  71-46.
 
 
Dopo la prima sconfitta del campionato, al PalaMarchetti si presenta il Bellaria Rimini. Il 1° quarto si gioca in sostanziale equilibrio dove le triple di Sacchetti, Verni e Mbaye sulla sirena rispondono al buon inizio di Baccarini (che sostituisce Giordani, in panca solo per rappreesentanza perchè infortunato) riuscendo così a tenere in scia gli ospiti.
Ma a inizio della 2ª frazione saranno proprio delle triple (D'Andola e un doppio Gianasi) ad aprire un solco tra la capolista e i romagnoli che non si chiuderà più. Coraini con 6 punti consecutivi a fine del quarto manda tutti all'intervallo con il Guelfo sopra di 17 lunghezze.
Dal rientro dagli spogliatoi, il Bellaria tenta una timda reazione. Ma appena il Guelfo accelera un pò, il divario torna sopra i 20 punti. Sono Baccarini con le sue penetrazioni e D'Andola sotto le plance (15 rimbalzi) a farla da padroni. Poi coach Serio può permettersi di schierare tutti i suoi under che offrono anche un'ottima prestazione.
 
Lo stesso vale per il nuovo arrivato, VASTOLA Marco. Playmaker (classe '86) è stato tesserato in settimana per ovviare alla partenza di Buscemi. Per Marco la palla a spicchi solitamente comincia quando i campionati finiscono, cioè al campetto (dove lo chiamano Pozz, speriamo sia di buon auspicio...). Ma ha deciso di affrontare questa nuova sfida dopo anni di inattività. Il ragazzo bolognese ha giocato quasi tutto il 3° quarto recuperando subito 3 palloni ma soprattutto dimostrando di sapersi integrare col gruppo. A lui va il nosro caloroso benvenuto!!!
 
L'impegno che attendeva i guelfesi sulla carta era piuttosto facile, ma dopo la sconfitta ad Altedo c'era un pò l'incognita su come avrebbero reagito i ragazzi di Serio. E lo hanno fatto piuttosto bene, chiudendo la partita già nel 2° quarto e gestendola nella ripresa.
 
MVP: a Baccarini deve far bene il quintetto titolare: 12 punti, 9 rimbalzi e 6 falli subiti.
 
Prossimi appuntamenti: Domenica 14 alle 18,00 il Guelfo scenderà in campo a San Pietro in Casale contro il Veni Basket. Invece il prossimo appuntamento al PalaMarchetti (e l'ultimo nel 2014) sarà per venerdì 19 alle 21,00 contro il Riccione Basket.